The Third Thumb Project, per aggiungere un pollice al corpo umano

The Third Thumb Project (il Progetto per il terzo pollice) è una protesi per le mani stampata in 3D e comandata con i piedi. Allargando il punto di vista, il progetto della progettista neozelandese – stanziata a Londra – Dani Clode è un’indagine sul movimento del corpo in relazione al controllo delle tecnologie collegate all’uomo.

Ti è piaciuto? Guarda anche Le protesi molli di Architecture Labs.

The post The Third Thumb Project, per aggiungere un pollice al corpo umano appeared first on Wired.

Fonte