Rihanna criticata da un blogger per le sue forme

7. rihanna cabaret alieno

Rihanna è grassa? O solo piena? È grassa sana o grassa malata?
La cosa potrebbe essere liquidata anche con un “chissene”, ma anche no. Perché Rihanna è una pop star seguita da milioni di fan e, dunque, inevitabilmente, modello di riferimento. E, sempre inevitabilmente, ogni evento che gravita attorno a lei, viene amplificato, analizzato, trasformato in fenomeno paradigmatico.

Accade che un blogger di nome Chris ‘Spags’ Spagnuolo scrive su Barstool Sports un articolo davvero infame intitolato: “Vedrete che farà diventare la ciccia l’ultima tendenza”. Uno tra i tanti perché già molti e assai poco educati, sono i commenti che hanno trattato l’argomento nei giorni scorsi: Rihanna è ingrassata, ha perso il controllo. “Presto” scrive il blogger “le ragazze più sexy assomiglieranno agli umani di Wall-E”. In difesa di Rihanna, arrivano i commenti di numerosi follower rilanciando l’hashtah #Thickanna gioco di parole tra ‘thick’ (grosso, pieno) e ‘Rihanna’. Spags potrà amche ritenerlo impossibile ma ci sono molti fan – e magari non solo ragazze “fuori forma” – che ritengono Rihanna sexy e attraente proprio perché piena.

Dopo cinque giorni di silenzio, la pop star ripsonde con un post su Instagram (tra l’altro, diciamolo: il social a più alto indice di narcisismo e insicurezza) che contiene un’immagine del rapper Gucci Mane, un uomo, celebre forse più per le sue vicende giudiziarie, compreso un omicidio, che per la sua musica. Nella foto, rilanciata da Rihanna, il cantante aveva messo a confronto come era nel 2007 (bello, magro e incensurato) con la sua immagine di oggi (stanca, grassa e macchiata da pesanti vicende) e aveva scritto un simpatico non-sense: “Se non mi accettavate nel 2007, oggi non mi meritate”.

meme-rihanna-risposta-grassa

Che si tratti di una risposta adeguata all’ennesima valanga di turpiloquio che si è riversata in rete, non sta a noi dirlo. Ciò che invece va detto e ripetuto è che certi atteggiamenti online possono essere molto più dannosi di quello che si pensa. Postare un articolo come quello di Spags significa contaminare la mente di ragazze che magari trovavano in Rihanna un modello di riferimento, minare la sicurezza in loro stesse, spingerle a vivere in funzione di un corpo che si vorrebbe avere senza godersi quello che si ha. Ma significa anche pagare a caro prezzo il proprio “momentino social di popolarità“: Spags, oltre che bullizzato sui social, come lui stesso ha postato, è stato sospeso dalla testata.

The post Rihanna criticata da un blogger per le sue forme appeared first on Wired.

Fonte