Questa luce da bici mappa le buche stradali

See.Sense

La soluzione alle buche sulla strada potrebbe arrivare dai fari delle biciclette. È questa la scommessa di Queen’s University e See.Sense, un’università di Belfast e un’azienda che si sono unite per offrire strade più sicure agli amanti delle due ruote. Mentre noi pedaliamo, il faro da bici smart di loro ideazione vede la strada e rileva eventuali buche ma non solo. Visto che è connesso al nostro smartphone, quando ne trova una invia subito una notifica alle autorità competenti così che si attivino per ripararla. Da ultimo, la luce intelligente viene anche in soccorso del ciclista: in caso di caduta, chiama automaticamente uno dei numeri di emergenza preimpostati, vale a dire un nostro amico, un parente o il pronto soccorso.

E qui arriva la brutta notizia: la lucina smart infatti è solo un prototipo e chissà se la vedremo presto anche da noi anche se sembra un lungo lavoro connettere la luce con le nostre autorità stradali.

The post Questa luce da bici mappa le buche stradali appeared first on Wired.

Fonte