L’uragano Ophelia visto dallo Spazio

L’osservatorio spaziale Global precipitation measurement della Nasa ha sorvolato lo scorso 14 ottobre l’area coperta dal brutale uragano che si è diretto in questi giorni in particolare verso l’Irlanda.

Grazie ai suoi rilevamenti sul fronte delle precipitazioni, e a quelli dei satelliti Nasa-Noaa Suomi sul fronte termico, ecco la ricostruzione in 3D di Ophelia (così è stato battezzato il fenomeno) mentre sfiora i 250 chilometri orari.

Ti è piaciuto? Guarda anche l’uragano Harvey visto dallo Spazio.

(Nasa)

The post L’uragano Ophelia visto dallo Spazio appeared first on Wired.

Fonte