Hyundai Kona, il SUV aggressivo come una fuoriserie

Aggressiva ma comoda, urbana ma con tanta voglia di fuoristrada. Così si presenta Kona, il nuovo SUV di Hyundai appena sbarcato sul mercato. Le linee slanciate e le proporzioni in linea con le avversarie (è lunga 4,1 metri, larga 1,8 e alta 1,5) sono abbinate a colorazioni aggressive che vengono riproposti anche nelle impunture interne. Merito del passo di 2,6 metri, i cinque posti sono comodi mentre le motorizzazioni contano il turbo benzina 1.0 T-GDI da 120cv e il più potente 1.6 T-GDI da 177cv che con sé porta anche il cambio automatico doppia frizione e sette rapporti 7DCT.

Per le gite fuori porta è disponibile la trazione integrale che può spostare fino al 50% della coppia motrice alle ruote posteriori. Il diesel invece arriverà nell’estate 2018 con un 1.6 litri in combinazione con la trasmissione manuale a 6 marce o automatica a doppia frizione 7DCT.

A livello tecnologico invece ecco comparire l’head-up display da 8 pollici che, con la sua illuminazione bilanciata ed evoluta, proietta le informazioni importanti direttamente sul parabrezza così da non togliere mai gli occhi dalla strada. C’è poi il sistema di infotainment di bordo con display touch da 7 o 8 pollici che supporta sia Apple CarPlay che Android Auto e include sette anni di Servizi Live, le informazioni aggiornate in tempo reale su meteo, traffico, autovelox e ricerche on-line per i luoghi d’interesse.

Infine per gli amanti della musica ecco il sistema audio Krell dotato di amplificatore e sei speaker. Disponibile da novembre 2017, ancora non sono stati rivelati i prezzi.

The post Hyundai Kona, il SUV aggressivo come una fuoriserie appeared first on Wired.

Fonte