Game of Thrones, che cosa svela il trailer della settima stagione

Abbiamo dovuto aspettare molto per poter finalmente vedere il trailer della settima stagione di Game of Thrones, in arrivo il 16 luglio su Hbo e trasmesso in contemporanea su Sky Atlantic Hd (saranno le 3:00 di notte del 17). Ma le attese sono state abbondantemente ripagate e il trailer ci mostra le prime immagine della Grande guerra che colpirà i territori di Westeros.

Alla fine della sesta stagione erano accadute davvero tante cose: Cersei aveva sterminato i rivali (la regina Margaery e il fratello Loris, suo padre Kevan Lannister, l’Alto Passero) facendo esplodere Approdo del re con l’altofuoco. Tommen decideva di suicidarsi. Daenerys Targaryen, con la sua enorme flotta e Tyrion Lannister a farle da consigliere, solcava i mari diretta a Westeros. Jon Snow – che scoprivamo essere figlio di Lyanna Stark e molto probabilmente di Rhaegar Targaryen – faceva ritorno a Grande inverno. Arya Stark consumava la sua vendetta uccidendo Walder Frey. E, ovviamente, gli Estranei erano alle porte.

Ma che succederà adesso? Cerchiamo di scoprirlo dal trailer, un passo alla volta.

Il trailer si apre con la voce narrante di Cersei Lannister, decisa a non arrendersi nonostante sia circondata da nemici. La vediamo avvicinarsi a un porticato, mai visto prima. Inizia il suo discorso.

GOT 7 CERCEY

Nemici da Est“. E vediamo Verme Grigio e l’esercito degli Immacolati di Daenerys.

got 7 verme grigio

Nemici da Ovest“. E compare una nave con le vele spiegate: schiarendo molto l’immagine si intravede il simbolo dei Greyjoy. Si tratta senza dubbio dell’esercito di Euron, il nuovo re delle Isole di ferro.

GO7 7 - WEST

Nemici da Sud“. Si vede una mano che affila una spada, non sappiamo di chi sia, forse di qualche Martell? Ricordiamo che i Martell nella scorsa stagione avevano stretto alleanza con i Tyrell, a loro volta alleati alla Madre dei draghi.

GOT 7 SUD

Nemici dal Nord“. In questo caso si vede un solo nemico che Cersey farebbe meglio a non sottovalutare. Si tratta di Arya Stark, sola e a cavallo in una foresta. Sappiamo che da molto tempo Cersei si trova sulla lista delle persone che la ragazza ha intenzione di uccidere. Fossimo nei panni della nuova regina dei Sette regni non dormiremmo molto tranquilli.

GO7 - ARYA

Insomma, Cersei è circondata, ma ha intenzione di distruggere i suoi nemici. “Chiunque si metterà sulla nostra strada sarà sconfitto“, dice Cersei a Jaime in piedi su una gigantesca mappa di Westeros. Aggiungiamo che in tutte le scene che inquadrano Cersei vediamo un nuovo set, stanze mai viste che probabilmente si trovano all’interno della Fortezza rossa.

GOT 7CERCEY MAPPA

Le parole di Cersei sono infatti seguite da l’immagine dell’esercito dei Lannister in marcia, pronti alla lotta.

GOT7 ESERCITO LANNISTER

Poco dopo vediamo la regina seduta sul Trono di spade, chi sta ricevendo? Si intravede un uomo, ma non si capisce di più. Accanto a lei si trova Jaime, e un primo piano del fratello/amante ci mostra tutto il suo disagio. Che i sentimenti che lo legano alla sorella stiano iniziando a cambiare? Cersei ha di certo mostrato tutta la sua determinazione e la sua sete di potere. Che sia stato troppo per Jaime? C’è chi spera che il cavaliere si getti tra le braccia di Brienne. Staremo a vedere.

GOT 7 CERCEY TRONO

Infine Cersei afferma: “Noi siamo gli ultimi Lannister. Gli ultimi che contano“, riferendosi ovviamente a lei e Jamie. Siamo certi che sottovaluti la potenza del fratello Tyrion, ma è proprio lui che ci viene mostrato subito dopo. Anche Tyrion si trova in una nuova location, che scopriamo subito dopo essere Roccia del drago, casa dei Targaryen.

GOT 7 TYRON

La conferma che si troviamo proprio a Dragonstone arriva infatti con il cambio della voce narrante. Dopo aver visto un drago, decisamente cresciuto, volare nel cielo sopra Tyrion, è Daenerys che prende la parola. La vediamo davanti a un castello che porta i sigilli della sua casata e la sentiamo dire: “Sono nata per guidare i setti regni. E lo farò.”

GOT 7 DAN CASTEL ROCK

Le scene successive mostrano Dany seduta sul trono, circondata dai Dothraki, poi inizia una battaglia.

GOT 7 DAN TRONO

Il primo scontro che vediamo sembrerebbe essere tra gli Immacolati e il Lannister stessi, dal sigillo che campeggia dipinto sul muro siamo pronti a scommettere di esserci spostati a Castel granito, casa base dei Lannister.

GOT 7 BATTAGLIA CASTEL ROCK

Ci spostiamo ancora, questa volta andiamo a Nord dal resuscitato Jon Snow, che sentiamo acclamato come “Il re del Nord“. Di sfuggita vediamo seduta anche Brienne, che ha quindi fatto ritorno al Nord.

GOT 7 JON NORD

Ma siamo pronti a scommettere che per Jon Snow le cose non saranno affatto semplici. A complottare contro di lui, e a sussurrare all’orecchio di Sansa, seminandole il dubbio, è quella serpe di Ditocorto. È vero, dobbiamo a lui la vittoria di Jon Snow nella Battaglia dei bastardi, ma siamo sicuri non l’abbia fatto per il suo buon cuore. Lo sentiamo infatti dire: “Tuo padre e i tuoi fratelli sono morti, ma tu sei qui. Sei la più grande speranza contro la tempesta in arrivo“. Speriamo che Sansa sappia resistere alle lusinghe.

GOT 7 SANSA DITOCORTO

Nel frattempo ci vengono mostrati altri protagonisti. Il primo è Theon Greyjoy, che guarda qualcosa bruciare (scopriremo poco dopo che si tratta della sua nave). Sempre molto fortunato, lui.

GOT 7 FUOCO GRAYJOY

Poi Melisandre. La sacerdotessa rossa, cacciata dal Nord da Jon Snow nella scorsa stagione sembrerebbe arrivata anche lei a Roccia del drago. D’altro canto questa è stata per anni la sua casa, quando sedeva accanto a Stannis. Sta guardando qualcuno arrivare, che si tratti proprio di Daenerys?

GOT 7 MELISANDRE

Ci spostiamo poi verso la barriera, dove vediamo dei Bruti. Poi Arya accende un fuoco, sola, nel bel mezzo della foresta, e dalla neve intorno a lei deduciamo sia anche lei a Nord.

GOT 7 ARYA FUOCO

Un gruppo di Dothraki a cavallo che avanzano verso una battaglia!

GOT 7 BATTAGLIA DOT

Ma in tutto questo non bisogna dimenticare che la minaccia più grande sono gli Estranei. Vediamo un cancello tra la neve aprirsi (siamo alla barriera?), un gruppo di bruti camminare sotto una tempesta, ma soprattutto sentiamo Ser Davos affermare la frase più sensata di tutto il trailer: “Se non mettiamo da parte le nostre rivalità e non combattiamo insieme moriremo tutti. E a quel punto non importerà quale scheletro sederà sul Trono di Spade“. Applausi.

GOT 7 SER DAVOS

Seguono in sequenza immagini molto veloci. La Montagna con una nuova armatura.

GOT 7 MONTAGNA

Jon Snow che fa i conti con Ditocorto, e che poco dopo vediamo correre trafelato tra i ghiacci del nord.

GOT 7 JON DITOCORTO

Ancora battaglie, ma anche momenti d’intimità tra Verme Grigio e Missandei.

GOT 7 VERME GIRGIO MISSANDEI

Ma non solo tra di loro. A quanto pare, Yara Greyjoy è riuscita a mettersi in salvo salpando lontano dalle Isole di ferro, e ora sembra approdata tra le braccia di Ellaria Sand, la temibile serpe della sabbia.

GOT 7 ELLARA

E per finire un gigantesco drago arrivato a dar manforte all’esercito di mammà, con in sotto fondo la voce di Jon Snow che dice: “La grande guerra, è qui.” Boom!

GOT 7 FINALE DRAGO

The post Game of Thrones, che cosa svela il trailer della settima stagione appeared first on Wired.

Fonte