Facebook lancia Go, il visore Vr senza smartphone o pc

Anche Facebook punta sulla realtà virtuale democratica con Oculus Go, nuovo visore ultraleggero che abbandona i fastidiosi cavetti per garantire un’esperienza immersiva senza intralci.

Dopo aver collaborato con Samsung sul Gear Vr, Oculus lancia la sua versione del virtuale leggero. Ma la differenza con i concorrenti è evidente: non ha bisogno dello smartphone nè del computer. Tutti i componenti hardware sono già integrati nel Go: si parla di un chip Snapdragon, forse l’835, due LCD con risoluzione WQHD (2560×1440 pixel) che dovrebbero ridurre l’effetto retinato tipica dei visori dell’attuale generazione, e poi ovviamente due controller per muoversi nell’ambiente digitale.

Insomma, Go non ha niente da spartire con il potente fratello Rift, neanche il prezzo. Previsto per i primi mesi del 2018, il visore leggero di Google arriverà sul mercato a 199 dollari, circa 170 euro.

The post Facebook lancia Go, il visore Vr senza smartphone o pc appeared first on Wired.

Fonte